Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

logo

L'insegnante ha detto agli altri bambini di buttargli addosso sassi per punizione. Una sua collega ha girato il video con lo smartphone e lo ha inviato alla polizia.

Un bimbo di quattro anni si copre il volto piangendo mentre i suoi compagni gli lanciano addosso dei sassi. Non si tratta di un brutto gioco oppure di un episodio di bullismo in tenera età, ma di una punizione voluta dalla maestra.

L'insegnante di una scuola d'infanzia dell'Arkansas, negli Stati Uniti, ha chiesto ai suoi piccoli alunni di "lapidare" un loro compagno di classe perché "era stato cattivo". Alla scena ha assistito anche un'altra insegnante che ha girato il video con il suo smartphone per mandarlo alla polizia che ha aperto un fascicolo sulla docente.Un bimbo di quattro anni si copre il volto piangendo mentre i suoi compagni gli lanciano addosso dei sassi. Non si tratta di un brutto gioco oppure di un episodio di bullismo in tenera età, ma di una punizione voluta dalla maestra. L'insegnante di una scuola d'infanzia dell'Arkansas, negli Stati Uniti, ha chiesto ai suoi piccoli alunni di "lapidare" un loro compagno di classe perché "era stato cattivo". Alla scena ha assistito anche un'altra insegnante che ha girato il video con il suo smartphone per mandarlo alla polizia che ha aperto un fascicolo sulla docente.

"Ha imparato la lezione, ora potete smetterla", dice a un certo punto la maestra che fino a quel momento ha osservato i piccoli lanciare sassi addosso al compagno. La polizia ha raccontato all'emittente Fox, che ha pubblicato il video, di aver ricevuto una mail con un girato amatoriale in cui appunto si vedono circa 6 bambini di circa quattro anni picchiare un altro bambino con delle pietre sotto esortazione della maestra. L'insegnate che invece ha girato il video e lo ha inviato alla polizia ha detto di aver visto la scena quando ha portato fuori i bambini della sua classe. Le forze dell'ordine hanno interrogato la docente coinvolta. Per ora però non è stato ancora preso nessun provvedimento a suo carico.

Fonte: https://amp.tgcom24.mediaset.it/articolo/533/3139533.html