Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

logo

L'Ass. l'Albero della Sibilla, in collaborazione con il CSV Marche, ha organizzato il corso "Tecnologia e bambini: i 'nativi digitali'". Il corso è stato tenuto dalla docente dott.ssa Laura Carlomè, psicologa clinica, psicologa scolastica, psicoterapeuta sistemico relazionale/familiare, nei mercoledì 25 settembre, 23 ottobre e 6 novembre 2019, alle ore 21.00, presso i locali della ludoteca "Il Grillo parlante", Sant'Elpidio a Mare (FM).

In questi incontri con la dott.ssa Laura Carlomè si è parlato del complesso rapporto tra tecnologia e bambini. Si è parlato di genitori alle prese con la crescita di una nuova generazione di "nativi digitali". La docente ha dato importanti approfondimenti e spunti di riflessione su come rapportarsi nei confronti della cosiddetta "generazione touch", di come accompagnarla e aiutarla nella crescita.  Nel primo incontro ci si è soffermati, in particolare, sul rapporto tra bambini e tablet.  Nel secondo incontro è stato affrontato il delicato tema  delle nuove dipendenze o New addiction, approfondendo le conseguenze psicologiche, relazionali, sociali, fisiologiche dell'uso incontrollato e persistente dei mezzi tecnologici.  Nel terzo incontro, la dott.ssa Carlomé ha approfondito il tema della dipendenza e abuso da social e le nuove patologie, soffermandosi sull'uso che preadolescenti/adolescenti fanno della rete e, in particolare, sulla pericolosa moda dei "selfie". Si è riflettuto su come aiutare i ragazzi a 'disintossicarsi' dalla rete. 

  • All
  • Corsi
  • In Programma
load more hold SHIFT key to load all load all